Escursioni

Alagua - Giovera

    PREMESSA. Quasi rassegnati alla fine della stagione sci-alpinistica, cerchiamo percorsi senza neve, a quote più basse e su versanti soleggiati. La montagna che domina Pontemaglio e Altoggio offre queste condizioni ed è... Leggi tutto...

Dal Notiziario

Esplodono le fioriture estive in alta montagna
Immagine

Sono giorni di gloria per i botanici, gli appassionati di flora alpina e di fotografia naturalistica. I monti dell’Ossola si stanno coprendo di una veste multicolore per l’esplosione delle fioriture in quota. Domenica 21 giugno a 2000 m... Leggi tutto...

 

 

NOVITA' DA MAGGIO IN LIBRERIA PDF 

STORIA DELLA VALLE FORMAZZA

di

ENRICO RIZZI

Incuneata nel cuore delle Alpi, fino al centro delle “Alpi Somme” da cui partono le acque nelle quattro direzioni dei venti, la valle Formazza ha una storia singolare e affascinante, irripetibile in qualsiasi altra valle dell’arco alpino. Il nodo dei passi attraversati nei secoli dai someggiatori lungo le vie europee del sale, del vino, dei formaggi, la sua eccezionale posizione “strategica”, hanno fatto della più antica colonia fondata dai Walser nel medioevo, una “piccola repubblica” sospesa tra la Lombardia e la Svizzera, cui hanno sempre guardato i suoi valichi e i suoi interessi mercantili, civili, artistici, religiosi. Retta per secoli autonomamente, con il proprio tribunale e rustiche magistrature democratiche, la valle ha sempre coltivato la sua fiera indipendenza, la sua lingua, lo stile delle sue case di legno, le sue antiche tradizioni, un ricchissimo paesaggio naturale che ha nella superba Cascata della Toce il suo monumento più suggestivo, ammirato nei loro viaggi alpini da naturalisti, poeti e artisti. Un patrimonio intatto di vita, di ambiente e di cultura che quest’opera ricostruisce nei palpitanti documenti delle sue testimonianze di storia e nell’incanto della sua magìa.

 
 
 
       

 

Joomla Templates by Joomlashack